Uncategorized

Per i più piccoli

La pedodonzia si occupa dei giovani pazienti e con un approccio giocoso e divertente li aiuta a crescere sani. L’obiettivo è quello di abituare i bambini a sviluppare adeguate e corrette abitudini nell’igiene orale e di instaurare un rapporto di fiducia con il medico che perdurerà anche in età adulta. I denti da latte vengono trattati e in taluni casi estratti, per favorire la corretta eruzione dei denti permanenti.

Quest'ultimi possono essere trattati con sigillature per ridurre il rischio di carie occlusale in quanto la superficie dei denti non è perfettamente liscia. Nella parte superiore del dente, in particolare dei molari, si formano delle fossette e degli avvallamenti che nel tempo possono riempirsi di cibo e macchiarsi, divenendo ambiente fertile per il proliferare di batteri cariogeni. Spesso per i bambini è difficile pulirsi i denti in profondità, perché ancora non possiedono la manualità necessaria e perché la bocca è in continuo mutamento, in formazione. Soprattutto per loro è importante preservare i denti definitivi appena erotti, attraverso le sigillature, un procedimento semplice ma molto importante per la salute e l’igiene della bocca. Si applica nei solchi dei denti una pasta che viene indurita fino a seccare completamente e fondersi con la superficie del dente, divenendo invisibile. La sostanza rilascia fluoro costantemente, svolgendo un’azione antistatica dei batteri e disinfettante. Il materiale viene posizionato per adesione e quindi non intacca lo smalto dei denti: può durare fino a 3 anni, garantendo la perfetta protezione del dente.

I piccoli pazienti devono essere seguiti attentamente e periodicamente per diagnosticare il prima possibile l'insorgere di eventuali problemi, quali la malocclusione in età evolutiva.

La malocclusione in genere è di tipo ereditario ma può essere anche conseguenza di un trauma, di una perdita prematura dei dentini da latte, di un disallineamento tra mascella e mandibola oppure di un sovraffollamento, accavallamento o mancanza di alcuni denti. Quando il palato é stretto, è possibile l’utilizzo di un apposito apparecchio meccanico, detto espansore rapido.

In età adolescenziale si può poi intervenire per l’allineamento dei denti con l'ortodonzia Invisibile.